Pagina tipo Base a Blocchi

Chi Siamo

Paola Majocchi

Padre Gutierrez



Le persone come scopo, unite in comunione interpersonale, organizzate in vita di famiglia
La centralità di Cristo, ispiratrice della comunione soprannaturale con Lui e con i fratelli
La consacrazione totale della vita a Dio senza diventare istituto di vita consacrata
La fedeltà come fusione dell’amore e della libertà dei figli di Dio, rifuggendo da ogni coazione, sentendosi responsabili del patto
vocazionale di amore con Dio, della propria identità che si autodistrugge con l’infedeltà, a Cristo, alla Chiesa e al Gruppo, che
contano su ogni membro
La laicità per l’inserimento totale nel mondo, coscienti di tutte le responsabilità che il Concilio e il Magistero recente assegna ai
laici maturi nella fede
L’ impegno celibatario basato sulla fedeltà personale in luogo di altri vincoli sacri
Il matrimonio-sacramento vissuto nella fedeltà radicale della sequela a Cristo
La libertà e la creatività della persona [e della coppia] nell’ambito della organicità comunitaria, per assicurarsi reciprocamente la
propria realizzazione
Ci chiamiamo “gruppo” per sottolineare la libertà di organizzazione e di azione, rifacendoci ai gruppi sociologici primari formali
nel coltivare il senso di famiglia
Un’adeguata integrazione tra umanesimo e cristianesimo
L’autorità garante dell’unità e organicità statutaria per il bene comune e a servizio delle persone e delle loro iniziative, esercitando
istituzionalmente funzioni superiori nel rispetto del senso di sussidiarietà
L’apertura a tutte le vocazioni possibili
Un servizio apostolico libero per essere presenti dove non arriva la gerarchia con le sue strutture
Una peculiare separazione tra diritto e morale mediante il superamento del primo nell’amore
La considerazione della città terrena non solo come mezzo per impiantarvi il Regno, ma come fine e buona in sé stessa
Un’istituzione in buona parte meta-giuridica
Un’istituzione di perfezione cristiana “tipicamente atipica”
CHI SIAMO